sabato , 28 luglio 2018
Ultime poesie:
Home » Degustazioni » Vina Krapez Merlot 2006 Slovenia
Vina Krapez Merlot 2006 Slovenia

Vina Krapez Merlot 2006 Slovenia

Con tutti i vini che ho l’opportunità, a volte il dovere, di degustare è difficile che resti il tempo per assaggiare vini sloveni. Comunque, quando ti regalano una bottiglia strana, prima o poi la curiosità ti spinge ad aprirla e saggiare nuovi mondi sperando di trovare nuove personalità, nuove idee, nuove sfumature nel concetto di bello e di buono.

Il colore è un viola concentratissimo con sfumature di granato sull’unghia. La consistenza molto marcata inizia ad avvertirci dell’imponenza alcolica, 14,8%. Questo aspetto ritorna subito alla prima inalazione con un leggero segnale etereo. Poi, pian piano si apre un mondo di profumi che spaziano dalla frutta molto concentrata come composta o gelatina di more , mirtilli e cassis. Seguono viola appassita e cenni di peperone dolce per sfumare in più intriganti terziari come cuoio e pelliccia. Cenni di passaggio in legno sono mallo di  noce e chiodi di garofano. Finisce una nota minerale di grafite. La bocca è grassa, i tannini morbidissimi, la freschezza acida appena sufficiente per bilanciare la grande morbidezza degli alcoli superiori. Con un pochina di classe in più darebbe fastidio sul mercato a molti S.Emilion venduti a 50/60 euro. Questo viene venduto dalla cantina produttrice a 13 euro. In caso di gita da quelle parti vale la pena prendersi un paio di casse e lasciarle qualche anno in cantina. E’ anche possibile farselo spedire.

In sintesi quando l’ho stappato pensavo a una cosina di poco conto: tutto il contrario, un grande vino capace di evolversi per lunghi anni, da consigliarsi alle persone che amano vino concentrato, grasso  e ricco di profumi.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top